Festa SantAntonio Abate Casacalenda

Partono i preparativi della Rete Italiana per la Salvaguardia e Valorizzazione delle Feste di Sant’Antonio Abate

  • News

Sono partiti ufficialmente il 16 gennaio 2021 i lavori di costituzione della “Rete Italiana per la Salvaguardia e Valorizzazione delle Feste di Sant’Antonio Abate” con l’evento online «“Le feste di S. Antonio Abate in Italia” – Idea di Rete per la Salvaguardia e Valorizzazione», andato in onda sul canale YouTube @santantuono. 

L’evento ha visto la partecipazione delle Comunità patrimoniali di Macerata Campania (Caserta), Collelongo (L’Aquila), Fara Filiorum Petri (Chieti), Novoli (Lecce), Pedara (Catania), Casacalenda (Campobasso) e San Mauro Forte (Matera), oltre che della Regione Campania, della “Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Chieti e Pescara”, del Consiglio Regionale della Regione Abruzzo e della Provincia di Caserta, con il supporto tecnico-scientifico dell’Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale.

Nel corso dell’evento preparatorio sono stati presentati gli obiettivi della Rete e le attività di salvaguardia e valorizzazione svolte dalle Comunità patrimoniali.

Evento online del 16 gennaio 2021

Feste S Antonio Abate in Italia Meeting 16 01 2021
Programma evento online 16/01/2021: "Le feste di S. Antonio Abate in Italia" – Idea di Rete per la Salvaguardia e Valorizzazione
Condividi su...